martedì 31 marzo 2009

Novità: LA NEBULOSA DEGLI SPETTRI di Vittorio Piccirillo

La nebulosa degli spettri appartiene alla “science-fiction”, genere che in passato ha riscosso un vasto consenso e che ancora oggi molti amano sebbene siano rimasti pochi autori, anche a causa della difficoltà di piazzare sul mercato – soprattutto in tempi di contrazione della proposta editoriale – questa fantascienza dai connotati vintage.
È un racconto di “space-opera”, un filone che ha avuto la sua massima espansione negli anni Trenta per poi essere ripreso e aggiornato da scrittori come Poul Anderson e Lois McMaster Bujold, e che ha ispirato kolossal cinematografici come Star Wars di George Lucas o serie televisive fortunate come Star Trek di Gene Roddenberry.
Gli ingredienti sono noti: scenari galattici caratterizzati da singolari manifestazioni di materia ed energia, in cui si muovono massicce astronavi coinvolte in spettacolari battaglie; alieni dai tratti esotici – eppure spesso più umani degli umani – che popolano vasti imperi contrapposti a potenti gilde commerciali dedite a traffici leciti e illeciti.
Nelle vicende della Pattuglia Stellare si ritrovano l’azione e le armi micidiali della Legione dello spazio di Jack Williamson, insieme all’avventura e alle invenzioni al limite del verosimile dei Lensmen di E. E. Doc Smith.
Romanzo dalle reminiscenze salgariane, seppur passate attraverso innumerevoli filtri letterari, gradevole e curato con scrupolo quasi filologico, non mancherà di divertire le vecchie e le nuove generazioni.


Vittorio Piccirillo nasce a Milano nel 1967 e qui trascorre la prima parte della sua vita portando avanti gli studi fino all’Università. In seguito ad alcune vicissitudini familiari rinuncia a malincuore a frequentare la facoltà di Fisica e successivamente si trasferisce a Lodi, dove attualmente vive e lavora nel campo dell'informatica. Da sempre coltiva l’interesse per ogni fonte di arricchimento culturale, mostrando una spiccata inclinazione per le scienze e per le tecnologie. Modellista dilettante, realizza una piccola flotta di astronavi in scala ridotta e dipinte a mano. Sportivo convinto, pratica attività all’aperto come il trekking e lo sci di fondo. La fantascienza lo “cattura” fin da ragazzo, lo accompagna nel corso degli anni e tuttora lo appassiona: con orgoglio egli vanta una ricca e articolata collezione di libri inerenti al genere, a cui si aggiunge in tempi più recenti una non meno ricca e articolata collezione di film e telefilm in videocassette e DVD. La predilezione per la lettura e per la letteratura lo porta alfine a cimentarsi come scrittore.


Vittorio Piccirillo
LA NEBULOSA DEGLI SPETTRI
Edizioni Solfanelli
[ISBN-978-88-89756-50-8]
Pagg. 192 - € 12,00

16 commenti:

Vittorio ha detto...

Finalmente è arrivato!

Vedere la prima copia, prenderla in mano per essere sicuri che esista davvero e al tempo stesso toccarla con delicatezza per paura di rovinarla, annusare il profumo della carta e dell'inchiostro... Sono emozioni fortissime!

Un mio carissimo amico ha detto: "sei stato persistente e quindi premiato".

Questo non esprime neanche lontanamente l'intensità del lavoro degli ultimi due anni, la fatica e l'impegno, le notti rubate al sonno, non soltanto da me ma anche da quanti mi hanno sostenuto, mi hanno dato fiducia e si sono adoperati perché tutto ciò fosse possibile.

Grazie a tutti! Ai miei amici, all'Editore e al suo staff, alle librerie. Per me è un sogno che si avvera.

Leggetelo e ditemi cosa ne pensate. Oppure non leggetelo e spiegatemi perché non lo avete letto. Tutto quel che scriverete sarà per me ugualmente prezioso.

Ancora grazie!
L'Autore

Vittorio ha detto...

Premio Castiglioncello Costa degli Etruschi 2009

La prima partecipazione ufficiale del mio romanzo! E si tratta di un premio letterario prestigioso, che ha avuto in passato vincitori come Natalia Ginzburg, Norberto Bobbio, Luigi Anderlini, Andrea De Carlo... Inutile dire che sono piuttosto emozionato e che provo una certa soggezione di fronte a nomi così importanti!

blackdark1 ha detto...

Ciao, spero tu possa leggere questo messaggio. Sto cercando in tutti i modi di acquistare il tuo libro ma non riesco a trovarlo da nessuna parte, hai qualche link di qualche editore dove posso ordinarlo ? Grazie Daniele

Vittorio ha detto...

Lo puoi trovare in una delle librerie che vedi elencate in questo stesso blog, nella colonna sulla destra.
Oppure puoi chiedere alla tua libreria abituale di ordinarlo presso la Casa Editrice:

http://www.edizionisolfanelli.it/

In alternativa lo puoi ordinare tu stesso presso la Casa Editrice.
Infine lo trovi nelle principali librerie online. Per esempio, questo è il link diretto a IBS:

http://www.ibs.it/code/9788889756508/piccirillo-vittorio/nebulosa-degli-spettri.html

Grazie a te! Ciao

L'Autore

blackdark1 ha detto...

sono riuscito ad ordinarlo direttamente da solfanelli venerdi scorso non vedo l'ora che arrivi ciao!

Vittorio ha detto...

Spero che ti piaccia! In ogni caso aspetto di leggere le tue impressioni.

Ancora grazie! Ciao

L'Autore

blackdark1 ha detto...

ciao mi è arrivato proprio ieri e già stasera lo inizierò a leggere!

Ti stupirà, ma ho fatto di tutto per comprarlo per via della copertina. Probabilmente a te non dirà nulla ma in realtà le 2 navi appartengono ad un gioco di fantascienza ( un gioco di nicchia per così dire ) solo per PC che si chiama X ( in realtà è una serie,dopo X beyond the frontier si è passati ad X2 la minaccia, X3 Reunion , ed X Terran Conflict ). Una domanda molto importante : hai intenzione di scrivere ancora libri orientati sulla " Space Opera " ? Purtroppo nel mondo ( anche se negli altri paesi ha perso meno ) ma soprattutto in Italia la fantascienza non ha molto sbocco , quando poi si parla di " Spazio aperto " tutti ti guardano sgranando gli occhi o giù di li

Vittorio ha detto...

Curioso! In effetti non ne avevo idea...
Quanto alla tua domanda: sì, sono fermamente intenzionato a continuare in questa direzione.
La "space opera" mi ha conquistato fin da ragazzo, tuttora continuo a seguirla senza stancarmi e attraverso le mie storie spero vivamente di riuscire a trasmettere questa mia passione.

Ciao

L'Autore

blackdark1 ha detto...

mi fa molto piacere! ho letto sulla copertina che sei un fan accanito e la cosa non mi stupisce affatto, ma volevo chiederti se oltre ai libri e i dvd ti diletti anche con i giochi ( perdona le mie 2000 domande ma è la prima volta che ho l'onore di poter porre dei quesiti ad uno scrittore del libro che leggo e trovo questa cosa davvero entusiasmante )

Vittorio ha detto...

No, quasi per niente tranne qualche demo (e sempre di avventure spaziali). Da ragazzo passavo intere giornate in sala giochi, ma ormai probabilmente uso il PC da troppo tempo come strumento di lavoro per riuscire a vederlo in maniera diversa!

Non preoccuparti, a me fa piacere rispondere. Trovo stimolanti queste conversazioni e spero che si aggiungano altri lettori appassionati di fantascienza interessati a condividere le loro idee e le loro esperienze.

Ciao

L'Autore

Vittorio ha detto...

Quanto è difficile!

Ho fatto un giro per alcune delle librerie che distribuiscono il mio romanzo... Non ci si rende conto di quanti libri esistano fino a quando non si cerca il proprio in mezzo a tutti gli altri!

giuggiola ha detto...

ti riconosco in quello che dici ma non ti facevo cosi'sognatore mi sembra strano che non mi hai mai detto che stavi scrivendo un romanzo ma un po ti capisco sono molto contenta per te e ti auguro tanta fortuna il libro sicuramente lo leggerò anche se la fantascenza nn e il mio forte ti abbracco forte una tua fan

Vittorio ha detto...

In realtà non ho detto niente a nessuno per scaramanzia: io stesso non ci ho creduto davvero finché non ho avuto la prima copia tra le mani...

Spero che il libro ti piaccia, ma anche se così non fosse scrivimi quel che ne pensi.

Ciao!
L'Autore

Vittorio ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Vittorio ha detto...

Ecco un altro sito dove si parla del romanzo:

http://www.letturefantastiche.com/ la_nebulosa_degli_spettri.html

Piano piano, passo dopo passo, chissà...

L'Autore

Vittorio ha detto...

Ecco un altro riferimento:

http://www.uraniamania.com/index.php?action=scheda&codscheda=75929

Un sentito ringraziamento a Ermes Bertoni, senza il quale non sarebbe stato possibile.

L'Autore